La piccola luce

Passiamo la vita pensando a come saremo domani. Progettiamo il domani. Cerchiamo anche di prevederlo il domani. A volte preghiamo per il nostro domani.
Pregare fa parte delle nostre speranze più folli e non è detto che renda il domani migliore, ma su una cosa mia madre ha ragione: “Non può assolutamente cambiarci in peggio”.
È giusto darsi degli obiettivi e correre per conseguirli, ma ogni tanto fermiamoci, respiriamo e guardiamoci intorno. Ci sono affetti da abbracciare e sorrisi da ricambiare, quelli delle persone che ti vogliono bene.
Se oggi cerco di godere di ogni cosa e scrivere ogni cosa è perché la vita è “ogni cosa” e non durerà per sempre. In fin dei conti, se non fossi convinto che in tutto ciò che faccio esiste almeno una piccola luce, probabilmente non lo farei.

Tag: , ,

2 Risposte to “La piccola luce”

  1. passoinindia Says:

    Il limite dell’uomo è immaginare il futuro come lo vorremmo, senza pensare a quante variabili ci impediranno di realizzarlo esattamente come l’abbiamo pensato. Tentar non nuoce ma consapevoli che la lotta sarà dura. Anche perché quasi sempre siamo noi stessi a cambiare. Ciao.

    Mi piace

  2. gianlucamarcucci Says:

    Progettiamo speranze demolendo le nostre paure più profonde. Il futuro impegna!
    Tanto vale godersi il presente, tanto l’unica certezza è che comunque vada, il domani non sarà mai come lo avremmo immaginato. 😛
    Grazie del pensiero. 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: