Niente cambia

Chiuso in una bottiglia, mi accorgo di essere perennemente in viaggio trasportato dalla corrente.
Come un messaggio per chiunque voglia intenderlo. Una sorta di ordigno inesploso che si muove nell’indefinito spazio della rete.
Stamattina ho i miei soliti oggetti qui a portata di mano e li guardo. Si rincorrono e si urtano come pensieri ancora viziati da residui di vino rosso e champagne di pessima qualità.
Superata la fase degli immancabili auguri, anche questo 2013 andrà a farsi fottere come gli altri in compagnia delle stupide idee del nostro quotidiano convivere e sopportare.
Statene certi, anche se aspettate fiduciosi, niente cambia. Nemmeno noi.

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: