Il confine dell’eccellenza

Credo che il Texas Hold’em abbia permesso a molte persone di sfuggire al proprio anonimato e a situazioni di impotenza troppo complicate per essere sopportate nella quotidianità. Ci vogliono coraggio e disciplina nella vita, tanto nel riuscire a giocarsi tutto in una sola occasione, quanto per resistere all’acuto dei momenti magici o alla forza dirompente dei giorni più difficili.
In questo gioco è invece possibile. Questo gioco ti permette di sbagliare e ricominciare. E così anche le persone meno capaci riescono a trovare, prima o poi, il proprio momento di gloria.
Il poker anestetizza la paura, quella che un uomo debole avrebbe di affrontare la propria esistenza come andrebbe affrontata una singola mano di poker.
C’è una differenza abissale tra chi desidera diventare abbastanza forte da sostenere la vita e chi spera invece di renderla tanto piccola da riuscire a tenerla in mano senza faticare.
E’ questo che traccia un confine netto tra chi è da sempre alla ricerca dell’eccellenza e chi si accontenta solo della banalità di una vittoria, conseguita tenendo due carte in mano e spacciata al pubblico per un grande successo.

Tag: , , , ,

3 Risposte to “Il confine dell’eccellenza”

  1. Luigi Says:

    Gianluca, perdona la mia ignoranza tra post, tag e cazzate varie.
    Non so se questo è il posto giusto per rispondere, comunque
    volevo dirti che ieri, tra le cose che ti ho scritto, me ne sono
    dimenticata una…… abbastanza importante ed è precisamente
    una domanda esplicita.
    “Qual’è la giornata più bella in assoluto della della tua vita?”
    Pensaci bene, con calma, e dammi la tua risposta.
    1 SOLA RISPOSTA mi raccomando.
    Il solito abbraccio Gianlù.
    Tuo cugino Luigi
    La mia email è: ziogigi2011@gmail.com

    Mi piace

  2. 5pattichiari3atrizia Says:

    La casualità di una volta non penso possa essere paragonata alle vittorie conquistate per merito,GG Gianluca,sempre bellissimo leggerti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: