Natura instabile

Si cerca una strada. Si prendono decisioni. Si compiono azioni. Ed esiste anche una fine. Quel momento esatto in cui ci si rende conto che probabilmente insistere non ha senso. 

Una favola termina quando i protagonisti si sposano. In un film la fine invece arriva quando vincono, o perdono le forze del bene, o del male. Quando arrestano il cattivo. Quando risolvono la ragnatela di enigmi di un serial killer. Però fino a quel momento, fino a quando c’è un margine di movimento. Finchè la storia continua, e non importa come, allora la fine è lontana. 

“Arriverà la fine, ma non sarà la fine”, recita il testo di una canzone di Nesli. Natura instabile di un rapper. 

Le emozioni che servono intanto se ne stanno sempre nella parte più piccola dello zaino. Luoghi inesplorati. Come quelle cose che finiscono in fondo a una borsa e comunque sempre nell’ultima tasca dove decidiamo di cercare. Quindi si cerca. Si trova. E solo allora la ricerca è finita. E se non si trova? Vabbè.

Vivere è una meravigliosa declinazione di tentativi. Un coraggioso meccanismo dove nulla di ciò che ci fa stare male deve durare “per sempre”. Un sistema che attiva il nostro desiderio di non mettere fine, invece, alle cose che ci fanno stare bene.

Filosofia? Forse.

Demagogia? Niente affatto.

Fino a quando una ricerca continua, vuol dire che l’equazione elementare tra la frustrazione per ciò che non siamo, o non abbiamo, e la nostra possibilità di raggiungerlo o diventarlo, è in equilibrio. E che la nostra “natura instabile” è compatibile con l’esistenza che viviamo. 

Un tavolo pieno di ingredienti non è mai una torta. Ma se in una torta trovi tutti gli ingredienti presenti sul tavolo. Allora vuol dire che sta soltanto a te realizzarla. Senza sbagliare dosi e soprattutto i tempi di cottura. A questo stavo pensando stamattina. E alla natura spietatamente instabile di un sedicente scrittore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: