Non sui pensieri

Ci sono conseguenze interessanti in ogni tramonto. Diventare all’improvviso invisibili per esempio. Fare parte del profilo semi-buio del paesaggio. Esistere più come un ricordo che una presenza tangibile. 

Certo che di cose ne accadono la sera mentre il sole tramonta. E non potrebbe essere diversamente. Esiste un altrove da cui proviene la luce che illumina le cose che accadono. Curiosi fasci di particelle che risalgono indisciplinati le correnti gravitazionali. Io intanto mi fermo un momento a pensare alle parole giuste per descrivere un evento spietatamente fisico.

Tra la via lattea e la costellazione del cigno esiste una specie di nulla nel quale tutto quello che dico fa esistere tutto quello in cui credo. Non conosco modo diverso che dare un nome alle cose per farle esistere. Alle persone. Ai fatti. Perché cose, persone e fatti assumono una forma percettibile e provocano reazioni ed emozioni soprattutto nella mia mente.

Stasera il sole tramonta sul presente. Sulle cose successe in passato. Sui posti da cui si proviene. E su tutti i luoghi dove sarò in futuro. Ma non su tutto quello che ho mangiato e bevuto stasera. Non sui pensieri. Non su tutto quello che ho fisicamente o filosoficamente racchiusi dentro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: