Il limite dell’onnipotenza

Io non credo in nessun dio. E non credo nella speranza che alimenta l’esistenza di un qualsiasi dio. Ho fede nell’intelligenza, nella bontà e nella buona fede dell’uomo. Anche se più passa il tempo e più sembra un’eccezione. Una impercettibile rarità. 

Non credo esistano esseri onnipotenti. E se anche fosse non potrebbero in assoluto essere infinitamente buoni. Perché è la bontà stessa a porre dei limiti all’onnipotenza. Per questo o sei buono, o sei onnipotente. Altrimenti è solo un ossimoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: