Incerte distanze

Eppure sono convinto che se non scrivessi la vita mi scivolerebbe via. Ricordo come ero una volta. Ricordo che mi spaventavano certe culture. Che non mi ritenevo in grado di inserirmi in una qualsiasi società. Troppo buono. Troppo generoso. Insomma troppo. Oggi invece lo sarei quasi per tutte. Pronto intendo.

Strano che uscendo da una pizzeria a pochi passi dal Colosseo ti vengano in mente certi pensieri. Comunque sempre meglio che ricordare i volti di quella coppia seduta accanto. Occhi che si guardavano da una distanza temporale di gran lunga maggiore di quanto fosse la realtà. Un metro a volte può sembrare un anno. Oppure trasformarsi in una deprimente eternità. 

Volti privati delle loro storie. Di quella serenità a cui, a un certo punto della vita, sembriamo addirittura tutti destinati. Dita che palpeggiavano un cellulare. Che giravano con moderato scetticismo un cucchiaino nella tazzina di caffè. Senza pensare che nel caffè migliore, non va messo lo zucchero. Sguardi a volte persi in direzioni diverse. Universi nei confronti dei quali non si può fare altro che guardare altrove.  

Fuori invece è tutta un’altra musica. Roma ti abbraccia. Roma è possente. Roma è eterna. Come le rovine di questo monumento senza età, sfuggito alla catastrofe di un impero. Ma se lo sfioro. Se lascio posare le mie dita sulla pietra. Se chiudo gli occhi. Mi sembra che non sia passato nemmeno tutto questo tempo da quel giorno. È come se una vibrazione da dentro mi avvisasse che non si è mai al sicuro nemmeno a certe distanze.

Stanotte mi sento più osservabile di quanto io riesca a immaginare. Come se qualcuno. Da qualche parte. Incurante dello spazio e del tempo. Lo stesse facendo da sempre. 

Una Risposta to “Incerte distanze”

  1. fede63 Says:

    la notte sembra il tuo regno, oppure ti ispira… a presto

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: