Lo spettacolo migliore

Uno dei meccanismi in grado di incepparmi la mente è il dubbio. Quella sottile paura di non aver fatto bene. Il timore di non essere sulla strada giusta. Quel moto perpetuo di incertezze che spesso passa anche attraverso lo sguardo degli altri. Si, perché sposiamo religioni. Veneriamo deità diverse per cultura e dogma. Ma poi gli unici occhi che davvero ci preoccupano non sono mica quelli di un dio. Ma i pensieri di chi ci sta intorno. Di chi nemmeno amiamo, o stimiamo. Gente. A volte virtuale. Fisicità che nemmeno conosciamo, ma per le quali bisogna essere pronti a piacere. A essere simpatici. A essere belli. A essere opportuni. Occorre almeno sembrare di essere giusti agli occhi di tutta questa giudicante moltitudine, no? Io mi sono sposato e poi ho divorziato. Ho avuto alcune storie importanti. Una figlia. Ho fatto cose buone e altre un po’ meno. Ho gridato. Ho attaccato e mi sono difeso. Ho riso, pianto e agguantato pareggi all’ultimo minuto. Ho aggiunto ore ai giorni e tempo agli anni nella spietata convinzione di non aver mai fatto davvero nulla di completamente inutile. Anche sbagliare. Anche scrivere banalità. Trovo appagante per esempio raccontarmi. Sorseggiare un caffè in strada. Oppure viaggiare prigioniero di un maleodorante treno regionale. Per raggiungere mete sognandone altre. Passeggiare per i vicoli di una città che amo. Osservare un’alba. Un ricordo. Una storia. Mai del tutto in compagnia, eppure mai completamente solo. Ogni giorno c’è un uomo che strizza l’occhio al ragazzo che gli è rimasto dentro. E mentre gazzelle e leoni si rincorrono da qualche parte nel mondo. Lui gli rivolge un sorriso. Poi una domanda. E non c’è spettacolo migliore che attendere la sua risposta. In fondo la fantasia è l’unico abito che mi sia mai stato così meravigliosamente bene addosso.

2 Risposte to “Lo spettacolo migliore”

  1. clf Says:

    il dubbio libera la mente.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: