Senza rendercene conto

Può un uomo allontanarsi così tanto dalla realtà al punto da non riconoscerla come vera?

Esiste un universo parallelo dove non valgono le vie di mezzo. O dentro o fuori. O bianco o nero. O tutto o niente.

Un posto da cui non c’è ritorno e dove non è possibile dare la colpa al destino.

Un mondo dove siamo noi stessi a scrivere le regole solo per il gusto di non rispettarle.

In fondo ci inganniamo da soli senza nemmeno rendercene conto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: