Il nome delle emozioni

Da piccolo ti insegnano a chiamare le emozioni con il loro nome: dolore, rabbia, odio, desiderio, amore, stupore, meraviglia, tristezza, malinconia, speranza, noia. Ma non c’è un manuale che poi spieghi come coltivarle, mantenerle, stimolarle o cancellarle.
Forse perché se davvero esistesse, magari non sarebbe più nemmeno vita.

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: