Il pane quotidiano

Avevo una nonna che una volta mi narrava di quanto fosse difficile vivere al tempo della sua gioventù. Non aveva certo un blog e si raccontava solitamente al mattino attraverso aneddoti di rara semplicità. Mi parlava del “pane quotidiano” e io credevo che la cosa più importante fosse davvero avere di che mangiare.
Solo a distanza di anni ho capito che non era una questione di cibo, ma di un dovere verso noi stessi e le persone che amiamo.
Il “pane quotidiano” sono i problemi di ogni giorno.
Impariamo ad affrontarli con un sorriso.

Buon Natale!

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: