Io.. Avatar..

Io..
L’uomo dei sogni.. e dei pensieri in esilio.. degli obiettivi sfumati.. e del bombolone mattutino..
Ogni giorno analizzo confusamente i miei soliti dubbi.. Come un chirurgo impazzito seziono parte di anatomici momenti vissuti e riporto su un foglio elettronico elaborati pensieri, orfani di un lieto fine..
Non vivo tutte le emozioni possibili.. Colpa mia o forse merito del mio Avatar..
In una sorta di parallelismo imperfetto, mi accorgo che sottili dettagli fanno la differenza tra ciò che scrivo.. quello che sono.. e quanto invece sogno di poter essere..

In quale di queste realtà mi vogliono più bene? Questo lo ignoro.. e quasi quasi mi commuovo..

Quando lancio una monetina.. scelgo sempre testa.. La vedo volteggiare in aria.. girare acrobaticamente su se stessa.. puntare un obiettivo indefinito per poi ricadere finalmente sul palmo della mia mano..
Mostra la faccia.. Croce..
Non posso crederci.. Sono ancora fuori..
Periodaccio..
Sorrido..

Dovrei limitarmi a scrivere una storia.. non viverla.. Ma questo è un altro discorso…

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: