2 giugno

L’ombra di un monumento eterno è poggiata sulle rovine di un antico e potente impero. È una splendida giornata di sole. Un tuono irrompe dal cielo e ferma il brusio dei turisti.

Intanto gli sguardi inciampano. Si spostano verso l’alto e si perdono nel fumo tricolore che taglia in due l’azzurro. C’è ammirazione negli sguardi dei bambini.

Le ragazze raccolgono da un lato i capelli troppo lunghi. È un precipitare di applausi. Il sole intanto è già dietro i tetti Inginocchiato. E non sa se spiccare un salto, o attendere distrattamente che faccia di nuovo buio.

La luna non si fa vedere da settimane, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi. I corpi celesti non spariscono, vanno solo a dormire. Si nascondono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: