Alice non danza più

Alice voleva danzare. Voleva più luce dentro e fuori di sè. Per i pensieri giusti. Per i movimenti giusti. Anche se non conosceva affatto i tempi giusti. Però non era mai stato così importante.

Alice danzava. Lo faceva con gli occhi aperti. Aperti come nessun altro. Le iridi dilatate sottraevano luce a ciò che rimaneva del tempo.

Alice era pura matematica.

Alice era incantevole dinamica.

Alice ridisegnava la mimica dei cieli.

E avrebbe fatto qualsiasi cosa per non ferire la persona a cui stava restituendo gratitudine. 

Alice danzava tentando di ricordare chi fosse. Poi un giorno, inevitabilmente, si accorse di essere costretta a deludere. A danzare solo nella sostanza. Ad accorciare i tempi di lettura.

E mentre tutti, ma proprio tutti, cercavano di imitare Alice.

Alice chiuse gli occhi e decise di non danzare più.

2 Risposte to “Alice non danza più”

  1. Volpinablu-Antonella Says:

    Bello…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: