Senza retropensieri 

Stamattina respiro un soffio di vento insolitamente caldo. Quante verità? Quanta chiarezza può portare una serata diversa dalle altre? Ma che c’era di sbagliato nell’aria che si respirava tre anni fa?

Questa notte fatta di risposte sembra quasi una passeggiata alla memoria. E una volta ristrutturato il buonsenso. Una volta bonificato ed evacuato il buonumore. Ci sarà un futuro sicuramente migliore di quello che avevo immaginato e progettato. Come anche un pezzo di storia in meno da andare a rileggere. La storia degli errori. Quella delle bugie. Delle incoerenze etiche e dell’opportunismo gratuito. 

Accarezzo con gli occhi il profilo di un palazzo in Piazza delle Cinque scole. Sembra un tempio. La bellezza delle cose antiche non fa mai finta di essere. Quella umana è intangibile. L’antichità al contrario la puoi toccare davvero e renderti conto.

Una salma di pensieri passati se ne scivola via oltre una linea di confine fatta di tardive verità. Giusto qualche decina di metri lontano dal corso del fiume. Laddove la luce dei lampioni non la tocca. 

Di notte chi passeggia lungo il Tevere si orienta come in mare, con le stelle. Con la luna. Sempre che il chiacchiericcio di Roma non ti risucchi verso i vicoli illuminati di Via della Scala.

Intanto immobile sotto la luce tardiva di un’alba stanca. Dall’altra parte del fiume. Sotto un castello incantato dove troneggia un angelo con la spada. C’è piccolo parco senza erba. Io ci giocavo da piccolo. 

In ogni luogo c’è un posto dove si può ancora giocare. Anche dentro di noi. E c’è sempre un nuovo spazio dove ricostruire. Dove riprovare. Dove progettare ancora.
Idee che escono dalla verità delle cose come semplicemente le vediamo. Senza eccessivi retropensieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: