La meraviglia delle cose semplici

Succede che una mattina mi ritrovo a parlare di lavoro. Di finanza. Di banche. Di ospedali. Del fare quotidiano. E dimentico il cielo ed i suoi spazi. Dimentico il mare che si vede della strada. Dimentico la mia scrittura. A volte assurda. Inutile. Difettata.
Succede che le fatture prendono il posto delle parole. Che un tramonto lo trovi tra gli imballaggi. E che per ogni emozione serva una bolla di trasporto. Numeri. Attività. Passività. Poco utile. Nessun dilettevole.
E invece vorrei tagliare le strade di Roma da parte a parte. Camminando. Passeggiare tutta la notte. Mangiare una pizza. Svelare misteri. Dimenticare aliquote. Partite doppie. Tasse. Iva. Estratti conto bugiardi. Sostituire i conti economici con una faccina e i business plan con l’icona di un polipetto.
Vorrei poter soltanto scrivere per vivere. Ma pare impossibile farlo. Scrivo per scrivere. Scrivo per rileggere. A volte per ricordare. Quando passavo a prenderti. Quando attendevo anche ore sotto casa. E aspettavo per vederti sorridere. Se potessi stasera ti porterei al cinema. Oppure in centro a mangiare quella famosa pizza. Trascorrerei il tempo ascoltando le tue storie attraverso un bicchiere di vino rosso. Avvolgerei i ricordi. Assedierei prima un’alba. Poi una bomba calda. Un cappuccino. Perché so che gli occhi non si aprono solo se non c’è vita. E questo è il mio vivere. L’ineffabile esistere. Costantemente amare. Con un infinito e inspiegabile bisogno di nostalgia. E in fondo credo ci sia della meraviglia in tutto questo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: