La cosa piu strana

La cosa più strana che ti può capitare a Roma è sentire il silenzio. Alle sei di mattina non gira nessuno. Fa già caldo, l’odore dei sanpietrini si sente nel naso, ma le foglie degli alberi non ingialliscono. Resistono. Qualcosa ho imparato da certi vicoli. A stare da solo. Ma a questa città non interessa quello che scrivo. Lei mi osserva, mi lascia fare, mi riempie gli occhi di passione come una donna che desidera solo farsi toccare. Poi quando ha finito. Appagata ti volta le spalle e se ne va. Accentuando il movimento dei fianchi. E fregandosene di me, di te e di quello che pensa la gente in tutte le lingue del
mondo. Roma è una puttana che chiede solo di essere guardata. Posseduta. Pagata e poi lasciata andare. La donna perfetta per chi vuole rimanere solo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: