Le mie parole

Le parole spesso conservano il calore della mano che le ha scritte e poco importa che si tratti di un quaderno o di un gelido figlio elettronico. Rileggerle da comunque emozioni.
È strano, ma io sono davvero quello che scrivo. Io sono le mie scelte, i miei sbagli, il mio buonsenso, il buonumore e le speranze di un futuro migliore.
Per ogni mio sorriso c’è sempre un desiderio. Per ogni mia lacrima una delusione e un rinnovato bisogno di intimità di pensiero.
Questi versi che scorrono via veloci conservano tutta la fortuna e l’emozione di un sentimento così intenso, di un vivere così fragile.
Nel mio amore c’è la dignità di un uomo imperfetto, c’è il colore del l’azzurro del cielo, ci sono le parole che non riesco a inventare e l’infinita solitudine di una passione che nessuno, nemmeno il tempo, potrà mai fermare.
Oggi non mi interessa guardare lontano. Voglio solo farlo nella tua stessa direzione, per sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: