Dove.

Non sono sicuro che il “dove è meglio stare” sia anche il “dove io dovrei stare”!
Oggi preparo ancora la valigia e conto le ore come sempre, come quei gradini che da piccolo mi separavano dal cortile di casa. Ostacoli invalicabili tra me e le partite a pallone con gli amici di un tempo.
Non ho mai finito i compiti prima di uscire e anche oggi mi lascio alle spalle qualcosa di incompiuto.
E’ una contraddizione?
No, è solo la mia natura. Fuggire dall’involucro, qualunque esso sia.

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: