Andando per logica

Pensieri. A volte fantasiosi, altre volte intuitivi. Poetici. Drammatici. Ne faccio anche di semplicemente logici. Magari nemmeno troppo giusti, eppure organici, credibili e spesso funzionanti.

Ogni pensiero parte da un insieme iniziale di circostanze interne ed esperienze già vissute. Chi sono. Cosa faccio nella vita. Qual’è il mio livello di cultura. Il mio carattere. Quali i miei traumi, i miei desideri, i bisogni.

È da questa base complessa e non del tutto sondabile, che mi trovo a pensare. A desiderare. A scegliere ed agire.

Ogni scelta che faccio è la cosa più logica secondo il mio sistema cognitivo e secondo il mio mondo affettivo. Non esistono stranezze casuali. Si parte comunque da premesse folli e andando per logica si giunge al limite a scelte folli.

Preferisco scrivere perché penso che essere libero significhi poter scrivere quello che penso. Quindi ringrazio la scrittura, il tempo che mi rimane e le testate contro i muri. In fondo credo che il caos di pensieri che ho in testa sia quanto di più vero e profondo esista nella mente di un uomo libero.

2 Risposte to “Andando per logica”

  1. unallegropessimista Says:

    Condivido. Ci sono passato di lì ( foto) nelle mie disavventure romane

    Piace a 1 persona

  2. Mr.Loto Says:

    Per come la vedo io seguire la logica è sempre la scelta migliore.
    🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi a Mr.Loto Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: