Ancora un sogno

Ancora un sogno.. palazzi diroccati..  muri scrostati.. paesaggi completamente vuoti.. foreste secolari.. spazi aperti sconfinati ed inquietanti..! E poi una montagna avvolta in un silenzio quasi metafisico.. un’aria irrespirabile..!

Sono esattamente in un imprecisato punto dell’universo.. e  non so se sto guardando un cielo senza stelle.. tutto è così spietatamente buio..!
Vago infreddolito fra le macerie di questo sogno.. calpesto frammenti di idee e sogni stracciati.. pensieri elaborati nel sonno che forse non sono nemmeno miei..

Poi d’un tratto una luce dolciastra mi sporca gli occhi.. Riconosco amici che mi vergogno di conoscere.. Tutto si allontana e non c’è più nulla che mi sia vicino..  Conati di vita ritornano su come una nausea sconquassante..

C’è un qualcosa di orribile che si muove qualche metro sopra di me.. con lentezza.. scruta.. cerca.. squlibrato ma composto.. immobile ed idealmente invisibile.. Ma io so che è là.. e tento di cogliere l’attimo per esorcizzare questo inquietante e sconsacrato nulla.. 

E’ come se ogni barlume di purezza si fosse definitivamente spento.. vorrei esorcizzare il nulla.. ma non ho nulla da offrire.. nulla da amare.. e nulla da odiare..

E’ qualche metro sopra di me.. è il custode della mia vita.. Lui veglia addormentato sul mio deliro notturno.. E sogna la realtà..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: